La gestione dei fenomeni di M&A in una startup | Tech Story 011 con Rocco Zanni (CTO/Co-Founder di Spreaker)

Nell’episodio 11 delle Tech Stories, parliamo con Rocco Zanni, CTO e Co-founder di Spreaker, dei fenomeni di Merger and Acquisition in una Startup, evidenziando quindi rischi, difficoltà e opportunità ad essi connesse. 

Ascolta questa puntata nel CTO Podcast:

Oppure guardala su YouTube:

Storia di Spreaker

Spreaker è una realtà nata nel 2009 con l’obiettivo di portare su internet qualcosa di simile al movimento delle radio libere degli anni ’70. 

Successivamente, Spreaker ha effettuato un’operazione di merger con un concorrente simile sia in termini di dimensione aziendale che di prodotti.

Con una successiva fusione, Spreaker è passata da essere un’azienda tecnologica pura a una che si colloca a metà tra media e advertising. La tecnologia rimane comunque il nucleo dell’azienda, ma è diventata un abilitatore per le nuove opportunità.

Effetti di una fusione

Quando un’azienda si trova di fronte a una fusione deve affrontare diverse sfide:

  • Complessità nella gestione delle persone e la costruzione di una cultura comune (rischio di un turn-over di persone durante questo periodo di transizione).
  • In termini di prodotto, necessità di fare delle scelte su come focalizzarsi e consolidare i prodotti delle due aziende fuse.

Una fusione richiede quindi uno sforzo sia tecnologico che di business. Nel caso di Spreaker, lo sforzo tecnologico è stato principalmente concentrato sulla sicurezza della piattaforma e sul dare al sistema su cloud con una maggiore ridondanza e monitoraggio.

Dal punto di vista del business, ci sono state sfide nel consolidare i processi aziendali, cercando di bilanciare l’indipendenza e la cultura delle due aziende. Questo richiede un impegno significativo e una visione chiara per l’azienda risultante dalla fusione.

Effetti di un’ acquisizione

L’acquisizione da parte di un’azienda più grande ha comunque permesso a Spreaker di mantenere una certa indipendenza, pur dovendo adattarsi alle pratiche dell’azienda madre. 

Molte volte, quando una startup viene acquisita, la perdita di imprenditorialità è un rischio. Tuttavia, nel caso di Spreaker, l’acquisizione è servita come una spinta senza perdere l’aspetto imprenditoriale e gli obiettivi. 

Consigli per chi affronta fusioni o acquisizioni

È importante non sottovalutare lo sforzo richiesto durante queste operazioni. Bisogna essere preparati a un periodo intenso durante il quale c’è molto da imparare e non bisogna dare per scontato che ciò che è stato fatto funzioni. È consigliabile farsi aiutare dalle persone con cui si lavora e di cui si ha fiducia, perché possono aiutare a sopportare il carico emotivo di questi processi.

Connettiti e confrontati con i tuoi pari

Entra nel CTO Mastermind, la Community di riferimento in Italia del Tech Management. Connettiti con i tuoi pari, confrontati sulle tue priorità, prendi decisioni migliori e accedi a strumenti, contenuti ed eventi esclusivi.

More Similar Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere